FANDOM


Questa pagina parla di Robin Hood. Se stai cercando la sua controparte a Storybrooke visita Robin Hood (Storybrooke).

Il mio era un avvertimento, milady. Questione di cavalleria.
— Robin Hood a Mulan
Robin di Locksley

Robin2.jpg

Robin.jpg

Informazioni Biografiche
Alias: Robin Hood
Occupazione: Ladro (in precedenza)
Specie: Umano
Origine: Nottingham
Relazioni
Parenti: Vedi "Famiglia"
Alleati: Belle; Neal; Mulan; Little John; Compagni della Foresta; Regina; Will Scarlet
Nemici: Tremotino; Zelena; Malefica; Percival; Ade
Altre Informazioni
Interpretato da: Tom Ellis (seconda stagione)
Sean Maguire (terza stagione); (C'era una volta nel Paese delle Meraviglie)
Doppiato da: Francesco Bulckaen
Apparizione: "Lacey"
Pagine Collegate
GALLERIA

Robin Hood è il leader dei Compagni della Foresta, nonché il vero amore della Regina Cattiva.
Dalla quinta stagione il suo personaggio entra a far parte del cast regolare fino alla sua morte.

Biografia

Prima del Sortilegio

Quando la Fata Trilli si offre di aiutare Regina, prigioniera di un matrimonio senza amore, a trovare una nuova anima gemella, la Polvere magica guida le due donne verso una piccola locanda.

Robin EL 303.png
La Polvere magica indica Robin a Regina. (Episodio 3x03)

All'interno del locale, Robin Hood sta dando le spalle alla porta; è illuminato dalla luce verde della Polvere ed ha un tatuaggio raffigurante un leone sul braccio. Nonostante gli incitamenti di Trilli, Regina teme di perdere tutto incontrando l'uomo e scappa via.

Robin è un ladro che ruba per sopravvivere, poichè povero. Il suo migliore amico è Little John. Un giorno Robin ruba un cavallo, ma viene fermato da una donna, Marian, che le dice che quel cavallo serve a lei e alla sua famiglia. Robin allora non solo le restituisce il cavallo, ma le dà anche il suo. I due si innamorano, si sposano e scappano insieme. Robin decide di smettere di rubare e aprire una taverna. Le cose procedono bene, fino a quando lo Sceriffo di Nottingham, innamorato di Marian, non gli impone un altissima tassa per proseguire con la locanda. Lui, frustrato, riceve la visita di Tremotino, e fa un patto con lui. Robin andrà ad Oz e prenderà l'Elisir del Cuore Ferito, un potente filtro in grado di guarire ogni cuore spezzato, che Tremotino vuole. In cambio lui, capace di trasformare la paglia in oro, lo ricompenserà. In questo modo potrà pagare lo sceriffo.

Robin si reca ad Oz. Appena arrivato salva la vita a Will Scarlet, e l'uomo gli confessa di essere anche lui lì per l'Elisir. Robin si offre di andare a prendere l'Elisir per tutti e due al Palazzo di Smeraldo. Li ha uno scontro con Zelena, la Perfida Strega dell'Ovest, ma grazie all'aiuto di frecce magiche che non sbagliano mai, trovate lì, riesce a prendere una fiala di Elisir e a prendere anche le frecce, prima che la strega lo uccida. Tornato da Will, gli racconta che non è riuscito a prenderlo (poichè una fiala non sarebbe bastata per tutti e due). Sentendo la sua triste storia però cambia idea e dá la fiala a lui.

Tornato a Sherwood, Robin chiude la taverna, in quanto il patto con l'Oscuro è saltato e non ha pagato lo sceriffo. Torna a rubare ma stavolta non per sè stesso, ma per gli altri: ruberà ai ricchi per dare ai poveri.

Robin mette su la sua banda di ladri: i Compagni della Foresta; assieme organizzano vari furti ai danni di ricchi nobiluomini. Al gruppo si unisce anche Will Scarlet, diventato amico di Robin dopo la faccenda di Oz, a cui Robin insegna il vero scopo del loro gruppo.

Robin OW103.png
Robin si confronta con Will. (Episodio Wonderland 1x03)

È proprio il giovane a suggerire a Robin di introdursi nella fortezza di Malefica, ma mentre i Compagni rubano dell'oro Will sottrae uno Specchio per raggiungere il Paese delle Meraviglie con l'amata Anastasia. La Strega scopre il furto ed intima al gruppo di ladri di renderle lo Specchio; Robin capisce che il colpevole è Will e lo avverte sul futuro che lo attende. Will esce dalla banda e arriva nel Paese delle Meraviglie.

Qualche tempo dopo, ricercato in tutta Nottingham per i suoi furti, ridicolizzando lo Sceriffo, a cui ha anche "sottratto" la donna amata, Marian, Robin Hood scappa nella foresta di Sherwood.

219ThiefAndWand.png
Robin ruba la Bacchetta. (Episodio 2x19)

Marian è incinta, ma si ammala gravemente; allora Robin si introduce nel Castello Oscuro per sottrarre la Bacchetta magica della fata Madrina, in possesso di Tremotino e in grado di curare la donna. Viene scoperto e tenta di colpire il Signore Oscuro con il suo infallibile Arco incantato, ancora con lui da quando lo prese al Palazzo di Smeraldo, ma non ha fatto i conti con l'immortalità di Tremotino che lo imprigiona nelle segrete del Castello.

Robin subisce atroci torture, ma quando l'Oscuro si allontana, Belle impietosita lo libera e lo esorta a fuggire; il ladro tenta di convincerla a fuggire con lui, ma lei non vuole rischiare che la sua fuga possa causare la rovina della sua famiglia. Robin lascia il Castello, ma non prima di aver portato via la Bacchetta della fata.

219WandHealing.jpg
Robin guarisce Marian. (Episodio 2x19)

Viene raggiunto da Tremotino e Belle nella foresta; l'Oscuro Signore sta per ucciderlo con una freccia usando il suo stesso arco, quando arriva Marian su un carro e Robin usa la Magia per salvarle la vita. I due si abbracciano, ma la freccia si conficca nel carro molto vicino a loro e scappano via, credendo che lo sceriffo li abbia trovati. Dalla gravidanza di Marian nasce il piccolo Roland.

Tempo dopo, Robin non trova più Marian. Scopre da alcune persone che è morta, ma non sanno il perché. Robin si ritrova a essere solo con Roland, senza spiegazione da dare per giustificare la morte della madre, perché neanche lui lo sa. In realtà Marian, complice della bandita Biancaneve, è stata catturata dalla Regina Cattiva, in cerca della ragazza, ed è stata giustiziata.

Dopo il Sortilegio

Una volta spezzato il Sortilegio, Robin Hood fa ritorno al Castello Oscuro di Tremotino, che nel frattempo è stato saccheggiato a dovere ed è diventato la sua casa. Qualche tempo dopo nel Castello giungono Neal e Mulan. Neal afferma che il Castello era di proprietà del Signore Oscuro, suo padre; Robin Hood crede alle sue parole e menziona il fatto di essere in debito con Tremotino, che un tempo gli risparmiò la vita.

Robin 301.png
Robin attacca Neal e Mulan. (Episodio 3x01)

Robin Hood permette a Neal di dare un'occhiata in giro, alla ricerca di qualche oggetto magico lasciato lì dal padre. Quando l'uomo riesce a far apparire un armadio invisibile roteando un bastone, l'arciere è stupito, ma viene subito svelato come solo Tremotino o suo figlio potessero compiere quella magia. Nella nicchia Neal trova una sfera di cristallo che utilizza per visualizzare Emma, scoprendo così che si trova sull'Isola che non c'è.

Robin e Mulan rimangono con Neal nel Castello mentre lui cerca freneticamente un portale tra gli oggetti magici di suo padre. Neal si infuria per non essere riuscito a trovare nulla; in quel momento entrano i Compagni della Foresta, preoccupati per Robin. Lui li rassicura dicendo che è tutto a posto; in quel momento Neal vede il piccolo Roland, figlio di Robin Hood, e gli viene in mente un'idea.

Quando Neal dice all'arciere che vorrebbe usare suo figlio come esca per attirare lì l'Ombra di Peter Pan, Robin inizialmente rifiuta, ma Neal gli ricorda che suo padre risparmiò la sua vita, il che ha permesso a Marian e Roland di sopravvivere. Per poter estinguere il suo debito verso Tremotino, Robin accetta, ma solo a patto che il bambino sia protetto.

Robin 303.png
Robin accoglie Mulan tra i Compagni. (Episodio 3x03)

Robin, Neal e Mulan si nascondono, mentre Roland pronuncia la frase "Io credo...", che chiama nel Castello l'Ombra. La creatura tenta di prendere Roland, ma Mulan lo difende, permettendo a Neal di afferrarla e farsi condurre in volo verso l'Isola. Robin è stupito dall'abilità di Mulan e le offre un posto tra i suoi Compagni della Foresta, di cui potrebbe essere il primo membro femminile. La donna è indecisa, ma dopo un triste colloquio con Aurora, accetta di unirsi a Robin e i suoi uomini nei loro viaggi attraverso la Foresta Incantata. Mulan, tuttavia, dopo un po' di tempo abbandona la brigata.

Robin 312.png
Il salvataggio di Robin. (Episodio 3x12)

Tempo dopo, gli abitanti di Storybrooke tornano nella Foresta Incantata; in quest'occasione, Robin salva Regina e Biancaneve dall'attacco di una Scimmia Volante inviata dalla Malvagia Strega dell'Ovest, e rivede dopo molto tempo i suoi amici Neal e Belle. Dopo il salvataggio, Robin e i Compagni si aggregano al resto del gruppo, diretto verso il Palazzo Oscuro; questo è però inaccessibile. Regina afferma che qualcuno deve essere entrato per poi manomettere il suo incantesimo protettivo. Robin Hood offre allora riparo a tutti nella foresta di Sherwood. Mentre gli altri si mettono in cammino, Zelena (la Perfida Strega, che ha preso possesso del castello e l'ha reso inaccessibile) manda una Scimmia Volante ad attaccare il gruppo. Roland rischia di essere colpito, ma Regina lo salva, trasformando il mostro in un pupazzo, che regala al bambino. Robin ringrazia la donna, ma lei risponde che era il minimo che poteva fare per ricambiare il salvataggio di prima. Quando Neve chiede a Regina cosa pensa di Robin, lei risponde che puzza di bosco. Regina, intenzionata a infiltrarsi nel suo castello tramite vie sotterranee, riceve l'aiuto di Robin. I due arrivano nelle vie e Regina scopre che l'incantesimo di sangue che aveva fatto è stato manomesso da qualcuno (nessuno che non sia un suo parente avrebbe potuto spezzarlo). I due arrivano nel castello, ma Robin scopre che Regina voleva arrivare fino a lì per somministrarsi un incantesimo del sonno con le sue pozioni, siccome senza Henry non riesce più a essere felice. Robin cerca di impedirglielo, ma Regina lo blocca con un incantesimo, e se ne va via. Quando torna sblocca Robin e gli rivela che non vuole più dormire, visto che ha trovato qualcosa che le interessa: qualcuno da uccidere. Si tratta di Zelena, che è riuscita a spezzare il sigillo di sangue, perchè è la sorella di Regina.

Il Principe Azzurro, preoccupato per la nascita del suo secondo bambino, teme che non riesca ad accudirlo come è successo con Emma. Robin gli dice che esiste una pianta, la Radice della Notte, in grado di far sparire qualsiasi paura, che cresce a Sherwood e che potrebbe aiutarlo. David lo ringrazia e parte alla ricerca della pianta.

Quando Biancaneve lancia il suo Sortilegio Oscuro, Robin arriva a Storybrooke insieme agli altri Compagni della Foresta, dove però non ha più memoria dell'ultimo anno passato nella Foresta Incantata, per colpa di Zelena, che ha manomesso l'incantesimo prima che facesse effetto.

Famiglia

HoodIcona.jpg
 
 
 
MarianIcona.jpg
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
RolandIcona.jpg

Relazioni

  • Marian (moglie)
  • Regina (Vero Amore)
  • Roland (Figlio)
  • Mulan (compagna di avventure)
  • Little John (amico)
  • Robin Jr. (figlia)
  • Belle (amica)
  • Baelfire (amico)
  • Principe Azzurro (amico)
  • Ade (nemico)

Apparizioni

Seconda Stagione
Spezzato Chi scegliamo di essere Il lago Il coccodrillo Il dottore
Tallahassee Figlia della luna L'incantesimo del sonno Regina di cuori Il gioco del grillo
L'outsider In nome del fratello Scricciolo Manhattan La regina è morta
La figlia del mugnaio Benvenuti a Storybrooke Impavido, sincero e altruista Lacey La regina cattiva
Seconda stella a destra E poi dritto fino al mattino
Terza Stagione
Il cuore del vero credente Ragazza sperduta Una fata piuttosto comune Cattive abitudini La forma corretta
Ariel Alla ricerca dell'Ombra Fai pensieri felici Salviamo Henry La nuova Isola che non c'è
Si torna a casa Segui il tuo istinto Caccia alla strega La torre Menti silenziose
Essere verdi non è facile La Jolly Roger Passato e presente Una cosa curiosa Kansas
Il corso degli eventi Nessun posto è come casa
Quarta Stagione
Storia di due sorelle Black out Un sentiero gelato L'Apprendista Lo specchio rotto
Affari di famiglia La Regina delle Nevi Frammenti di specchio Il crollo Sguardi infranti
Eroi e cattivi L'oscurità bussa alla porta Imperdonabile Il ritorno del drago La storia di Ursula
Azioni e reazioni Il cuore di Gold In bianco e nero Lily Madre
Operazione mangusta (1a parte) Operazione mangusta (2a parte)
Quinta Stagione
La Signora Oscura Il prezzo Il seggio periglioso Il regno spezzato Acchiappasogni
L'orso e l'arco Nimue Nascita Il re orso Cuore spezzato
Un uomo migliore Le anime dei defunti Fatiche d'amore Debito con il diavolo I fratelli Jones
Le nostre rovine Il suo aitante eroe Le scarpette di Ruby Sorelle Il vero amore
Gli ultimi riti Solo tu Una storia mai raccontata
Sesta Stagione
I salvatori Una pozione amara L'altra scarpetta Lo strano caso Straccioni
Acque profonde Senza cuore Sarò il tuo specchio La fata nera Vorrei che fossi qui
Il cigno Un assassino scellerato Figli Pagina 23 Un posto sorprendente
Il piccolo aiutante della mamma Svegli La magia di Zelena La madre di Tremotino La canzone nel tuo cuore
La battaglia finale (1a parte) La battaglia finale (2a parte)
C'era Una Volta nel Paese delle Meraviglie
Nella tana del coniglio Fidati di me Non ti scordar di me Il serpente Cuore di pietra
Chi è Alice? Sangue cattivo Casa Niente di cui aver paura Piccoli sporchi segreti
Il nocciolo della questione Per prendere un ladro E vissero...

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale