FANDOM


"Chi è Alice?"
W1x06
Informazioni
Titolo originale: "Who's Alice"
Prima TV U.S.A.: 21 novembre 2013
Prima TV Italia: 24 maggio 2015
Flashback di:
Scritto da: Jerome Schwartz
Diretto da: Ron Underwood
Cronologia Episodi
Precedente: "Cuore di pietra"
Successivo: "Bad Blood"

"Chi è Alice?" è il sesto episodio dello Spin-off.

Sintesi

Jafar fa una visita a Manicomio Bethlem del dottor Lydgate per scoprire qualche informazioni su Alice, mentre nel Paese delle Meraviglie la ragazza si dirige verso la Foresta Nera per la sua ricerca. Nel frattempo, il Fante viene risvegliato dalla Magia con l'aiuto di un insolito alleato e parte alla ricerca di Alice per trovarla in un terribile pericolo, e Cyrus fa del suo meglio per eludere la Regina Rossa. Nei flashback, Alice ritorna nell'Inghilterra vittoriana e da suo padre dopo aver perso Cyrus.

Riassunto

Jafar e il Bianconiglio compaiono in un prato vicino Londra, terrorizzando un gentiluomo intento a dipingere. Lo stregone riesce a farsi dare le indicazioni per raggiungere il Manicomio Bethlem e a sottrarre l'elegante completo dell'uomo.

Nel suo ufficio, Lydgate riceve la visita di Jafar, che si presenta sotto falso nome, dicendo di essere interessato ad una sua ex paziente. Quando però lo stregone nomina Alice, il medico si agita e dice di non ricordare una ragazza con quel nome; Jafar gli mostra allora il Bianconiglio, che tiene chiuso nella borsa e lo invita a raccontargli tutto quello che sa su Alice.

Nella prigione di Jafar, la Regina Rossa non riesce a trovare nessuno tranne il Prigioniero; decide quindi di torturarlo per farsi rivelare dove il suo alleato e il Genio. Il vecchio mente dicendo che Jafar ha portato Cyrus via con sè; la donna non gli crede, ma lui afferma che non lo prenderanno mai perchè lui ha il potere più grande di tutti: il Vero Amore.

Cyrus riesce a scendere dalla parete di roccia all'esterno della prigione e sente le voci delle guardie che lo inseguono. Il Genio si concentra su Alice e vede il suo Ciondolo emettere una forte luce rossa oltre il bosco.

Alice procede verso ovest, quando viene fermata da due uomini che pretendono di prendere il suo Ciondolo come pedaggio. La ragazza si ribella e li attacca con la spada; dopo aver messo i nemici al tappeto, Alice recupera una torcia e riprende la marcia.

Dopo aver perso Cyrus a causa della Regina Rossa, Alice fa ritorno a casa. Qui trova una bambina di nome Millie. La piccola viene presto raggiunta dai suoi genitori; l'uomo si rivela essere il padre di Alice, la ragazza lo abbraccia e racconta dell'omicidio di Cyrus. Il padre cerca di calmarla, e poi le presenta la sua sorellastra Millie e la nuova moglie Sarah.

Alice non si fa fermare dagli avvertimenti sui cartelli e procede verso la foresta. Al confine quest'ultima appare come un muro di oscurità attraversabile: la ragazza esita un po' ma poi entra.

Il Fante di Cuori, da poco tornato normale, si imbatte nei due uomini che avevano aggredito Alice; viene così a sapere che la ragazza si è diretta verso la foresta oscura.

Alice cerca di attraversare la foresta senza far spegnere la torcia; poco dopo però rimane al buio. Improvvisamente, la ragazza vede una forte luce di tronte a sè ed esce dalla foresta.

Dopo pochi passi Alice si ritrova in un bosco luminoso, dove abbondano dei fiori viola che spruzzano delle essenze. La ragazza viene raggiunta da un falegname che la invita a fermarsi lì; lei inizialmente è decisa a ripartire per trovare Cyrus, ma pian piano inizia a dimenticarsi del perchè lo stia cercando e decide di restare.

Sarah chiede al marito quanto tempo rimarrà con loro Alice; lui promette di parlarle. Edwin va dalla figlia e le chiede se questa volta rimarrà; dal momento che lei intende fermarsi lì, lui la invita a non fare più menzione nè del Paese delle Meraviglie, nè del Genio Cyrus. Per poter rimanere lì, Alice promette di provarci, ma capisce che il padre non è felice di rivederla.

La Regina Rossa segue le tracce di Cyrus fino al punto in cui a sceso la parete di roccia. La donna afferma che se riesce a catturarlo, avrà sia lui che la Bottiglia, mentre Jafar si ritroverà con un pugno di mosche.

Il Fante raggiunge Alice nel bosco dei fiori profumati e la trova intenta ad intrecciare fiori al suo Ciondolo. Il ragazzo capisce che qualcosa non va perchè lei dice di non preoccuparsi di nulla, perchè è felice così.

Alice cena con la sua nuova famiglia e subito la matrigna si mostra ansiosa affinchè trovi presto marito, dice di aver organizzato un incontro per un tè. Il padre e la donna le fanno pressione e Alice finisce col mandare in frantumi il suo bicchiere.

Cyrus continua la sua fuga; riesce a far perdere le sue tracce alle guardie in riva ad un fiume.

Il Fante esorta Alice a ripartire per trovare Cyrus. La ragazza è però vittima di una specie di incantesimo e non lo ascolta. Il Fante minaccia perciò il falegname, ma si accorge che questo sta diventando un albero e che anche gli altri alberi lì attorno sono persone intrappolate nella corteccia. Il ragazzo si precipita da Alice, ma lei ormai non ricorda neppure il proprio nome.

Alice piange nel sonno rivivendo la morte di Cyrus. Si sveglia di soprassalto e si trova di fronte la piccola Millie. La bambina vuole sapere chi sia Cyrus, ma mentre le due parlano arriva Sarah ed Edwin. Dopo aver mandato la figlia a letto, i due sgridano Alice e le intimano di non parlare mai più di certe assurdità con la sorellina.

Il Fante cerca di trascinare Alice via, ma la ragazza si oppone con forze e gli punta contro la spada. Il ragazzo cerca ancora di farla ragionare, ma vedendo che non c'è verso, le dice che lui non può aiutarla a meno che non sia lei stessa a voler andare via. Alice guarda in basso e si rende conto che sta diventando un albero come il falegname, ma dice di voler stare lì perchè finalmente si sente a casa.

Anche la Regina Rossa arriva sulla riva del fiume dove Cyrus ha seminato le guardie. La donna non si lascia però ingannare dal suo trucco e trova il sentiero da cui è scappato.

A colazione, Edwin e Sarah portano in casa il ragazzo che vorrebbero presentare ad Alice. La ragazza è sconvolta dalla loro mancanza di tatto e se ne va; il padre la raggiunge e la invita a rientrare. Alice gli fa presente che lui ha messo anni per dimenticare sua madre, quindi non può chiederle di scordare Cyrus nell'arco di pochi giorni. Edwin le dice che il suo era un amore immaginario ed andare avanti con la sua vita; davanti all'ostinazione della ragazza, pone quindi un ultimatum: accettare che Sarah le trovi un marito o finire al Manicomio Bethlem del dottor Lydgate.

Alice si rifiuta di ascoltare il Fante, anzi inizia a stritolarlo con delle liane. Il ragazzo decide quindi di lanciarle il Ciondolo, che non frattempo era finito a terra; quando Alice lo vede ricorda tutta la sua storia con Cyrus ed ha la forza sufficiente a liberarsi dall'incantesimo.

Cyrus si trova sul ciglio di un burrone e viene raggiunto dalla Regina Rossa. La donna lo invita a stare attento, infatti si trovano su una specie di isola che galleggia a mezz'aria e sotto di loro c'è il vuoto.

Alice aspetta la carrozza che la porterà al sanatorio; Edwin e Sarah la guardano da una finestra. La donna cerca di convincere il marito che la figlia ha fatto la scelta migliore. Mentre il dottor Lydgate fa salire la ragazza sulla carrozza, Edwin spiega alla moglie che la figlia non vuole più ricevere sue visite, ma ancora una volta la donna afferma che tutto andrà per il meglio. Alice si allontana, vedendo quella che ormai non è più la sua famiglia.

Usciti dal bosco incantato, Alice sente ripiombarle addosso tutti i suoi problemi, mentre il Fante dice di non sentire affatto la differenza. Il ragazzo fa la ringrazia per averlo liberato dall'incantesimo di Jafar, ma lei capisce che in realtà è stata la Regina Rossa a salvarlo. Alice suggerisce che forse lei lo ama ancora, tuttavia lui dice di non provare più nulla perchè in realtà non si è mai rimesso il Cuore che Alice aveva recuperato, anzi lo ha nascosto.

La Regina Rossa tiene in pugno Cyrus, ma lui vede oltre il vuoto la luce del Ciondolo e si butta di sotto.

Jafar si presenta alla porta di Edwin ed afferma di poter portare l'uomo da sua figlia.

Citazioni

Prigioniero: Non ha importanza... non lo prenderete mai.
Regina Rossa: Perchè no?
Prigioniero: Perchè quello che guida il suo cuore è il potere più grande di tutti i poteri: l'Amore Vero.

Alice: Devo solo seguire il sole verso ovest e ti troverò.

Alice: (sui numerosi cartelli nella Foresta Nera) Che grande spreco di legna: sarebbe bastato un cartello solo.

Fante: Mai subito un sortilegio? Stai da schifo quando l'effetto finisce.
Uomo: Forse dovresti stare più attento a quello che beni.
Fante: No, sono stato trasformato in una statua.
Uomo: Certo, certo.

Alice: Sei contento, padre, che sia tornata? Vuoi davvero che rimanga?
Edwin: Certo che lo voglio, Alice. Ma certo.

Fante: Chi è quello?
Alice: È solo il carpentiere. Non badare a lui
Fante: Certo. Non badare all'uomo con la sega e il diabolico ghigno.

Sarah: Non può fare la bambina per sempre.

Fante: Starai bene di nuovo. Quando è svanito l'incantesimo di Jafar stavo malissimo, ma guardami ora: come nuovo.

Regina Rossa: Mio caro, la dura realtà è che a volte l'amore non basta affatto.
Cyrus: Mi dispiace, ma ti sbagli.

Curiosità

  • Nel logo della serie appare uno dei fiori visti da Alice mentre emette la polvere viola.
  • Il dottor Lydgate consuma il Laudano, meglio noto come titura di oppio, un farmaco usato per alleviare il dolore, ma anche come droga.
  • Jafar si presenta a Lydgate dicendo di essere il dottor Sheffield.
  • Jafar cita la fuga di Alice dal Manicomio Bethlem e il fatto che Lydgate abbia visto il Bianconiglio con lei in quell'occasione ("Nella tana del coniglio").
  • Jafar chiude il Bianconiglio in una borsa, come aveva fatto Alice, quando intendeva portarlo come prova dal padre in "Nella tana del coniglio".
  • Tra i cartelli minacciosi sul sentiero di Alice, uno recita "Lasciate ogni speranza, o voi che entrate", celebre frase scritta sulla porta dell'Inferno nell'opera di Dante Alighieri.
  • Il Fante di Cuori non sa che la Regina Rossa lo ha salvato, e inizialmente crede sia stata Alice a farlo.
  • La Regina Rossa da la caccia a Cyrus fino a ciglio di un burrone, e gli ricorda che si sono già trovati in una situazione analoga in "Nella tana del coniglio".
  • Il Fante cita nuovamente il fatto che gli sia stato strappato il Cuore e che proprio Alice glielo abbia reso, ma rivela di non avermo mai rimesso a suo posto.

Once Upon a Time in Wonderland Episodi


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale