FANDOM


Questa pagina parla dell'episodio intitolato La Jolly Roger. Se stai cercando la nave omonima visita Jolly Roger.


La Jolly Roger
3x17
Informazioni
Titolo originale: The Jolly Roger
Prima TV U.S.A.: 13 aprile 2014
Prima TV Italia: 15 luglio 2014
Flashback di:
Scritto da: David H. Goodman
Diretto da: Ernest Dickerson
Cronologia Episodi
Precedente: "Essere verdi non è facile"
Successivo: "Passato e presente"

La Jolly Roger è il diciasettesimo episodio della terza stagione.

Sintesi

Ariel fa ritorno a Storybrooke e prega Uncino di aiutarla a trovare Eric che non è tornato in città con il nuovo Sortilegio. Emma consente a Regina di insegnarle come usare la Magia per sconfiggere Zelena, mentre Mary Margaret e David vogliono dimostrare di poter essere divertenti tanto quanto Uncino con Henry, che li ritiene noiosi. Nel frattempo, nella Foresta Incantata di un anno prima, una furiosa Ariel si confronta con Uncino durante la sua missione per trovare il Principe Eric, che lei crede sia stato rapito e forse ucciso da un pirata moro. Ma quando Uncino confessa che la Jolly Roger gli è stata rubata ed Eric è probabilmente prigioniero del ladro, Ariel inconsapevolmente gli fornisce un indizio sul colpevole, e Uncino -con Ariel a bordo- va alla ricerca della sua nave.

Riassunto

Nel bosco, un uomo mascherato ferma una diligenza e costringe le guardie alla fuga; si tratta di Uncino che, grazie all'aiuto di Spugna, fa credere ai soldati di avere una banda numerosa, mentre ha con se solo pochi uomini.

Il gruppetto dei pirati festeggia il colpo riuscito in una taverna; mentre Uncino propone un brindisi, Spugna gli racconta che lui e gli altri hanno fatto una colletta per un regalo, poi gli indica una donna, che porta fuori dal locale il pirata. Appena usciti, Uncino da alla donna altro denaro e le ordina di riferire che è stata una serata fantastica il giorno dopo. Dopo dopo, l'uomo viene tramortito con una bastonata e minacciato di morte da una figura che lo attacca alle spalle; si tratta di Ariel.

David ed Emma si impegnano per costruire una culla, mentre Mary Margaret suggerisce che dovrebbero pensare alla prossima mossa contro Zelena e Gold. I tre vengono raggiunti da Regina, che ha provveduto a proteggere la casa e il bambino con diversi incantesimi di protezione. Emma, studa di pensare solo alla difesa, vorrebbe passare al contrattacco e chiede lezioni di Magia a Regina, lei acconsente. David e Mary Margaret si offrono di badare ad Henry, ma Emma dice loro che è meglio lasciar perdere perchè il bambino non li trova divertenti.

Al Porto, Uncino si incontra con William Smee, che chiede perchè non sia ancora tornato con la sua ciurma dal loro ritorno a Storybrooke. Uncino gli ricorda del pericolo rappresentato dalle Scimmie Volanti e afferma che lui non ha comunque la minima intenzione di andarsene ora. Quando Emma ed Henry si avvicinano, Uncino manda via William; la donna spiega di voler usare i suoi poteri per sconfiggere Zelena, ma poi ha intenzione di tornare a New York con Henry e riprendere la vita creata sui ricordi falsi dati loro da Regina. Il pirata le assicura che non potrà mai davvero lasciare il luogo a cui appartiene.

Mentre passeggiano sulla spiaggia, Mary Margaret e David notano un gruppo di persone. Si avvicinano e scoprono che Ariel si è appena arenata sulla riva. La Sirena racconta di essere alla ricerca di Eric perchè non l'ha visto da quando sono stati colpiti dal nuovo Sortilegio. Mary Margaret le parla della nuova minaccia rappresentata dalla Strega Malvagia e suggerisce di chiedere a Uncino se ha visto Eric nell'anno passato.

Ariel accusa Uncino di aver rapito Eric; dal canto suo l'uomo si libera con facilità dalla sua presa e le giura di non essere colpevole della scomparsa del Principe. La Sirena dice di aver parlato con un marinaio scappato dalla Jolly Roger, che le ha assicurato di aver visto a bordo il suo amato. Uncino si altera, sentendo parlare della sua nave e vuole sapere chi la governa ora; Ariel gli mostra il manico del pugnale, su cui è incisa una doppia "B" e afferma che l'oggetto viene dalla stiva della nave.

Uncino rientra nella taverna affermando di sapere chi ha rubato la Jolly Roger: è stato il pirata Barbanera. Sentito quel nome, Spugna inizia ad avere dei ripensamenti e afferma che la vita a terra non è poi tanto male; Uncino non ha intenzione di lasciare la sua nave nelle mani di Barbanera, spiega al mozzo che era ciò di cui sentiva la mancanza. Ariel lo segue nel locale e afferma che andrà con lui per salvare Eric, prigioniero sulla nave.

Al Granny's Diner, Uncino insegna ad Henry il gioco dei dadi e come vincere barando. David e Mary Margaret portano nel locale Ariel e chiedono al pirata se ha incontrato Eric durante l'anno dimenticato, ma lui nega di averlo mai sentito nominare.

Regina porta Emma nella cripta di famiglia per la lezione di Magia. Emma dice di aver affidato Henry ad Uncino, Regina è un po' titubante sulla sua decisione e le fa notare che ormai tutti si sono resi conto del suo amore per lei. Regina prende poi il Libro degli Incantesimi, ma la lingua elfica è del tutto sconosciuta ad Emma, allora al Strega la teletrasporta su un ponte e la incita ad imparare a nuotare.

Anche se Uncino non ricorda di aver visto Eric, Mary Margaret suggerisce che potrebbero trovare qualcosa che lo localizzi nel Negozio di Gold. Ariel si mostra entusiasta all'idea di poter rintracciare il suo amato; il pirata prende da parte David e cerca di farlo desistere, ricordandogli che Eric potrebbe essere morto, ma l'altro è irremovibile e afferma che lui e Mary Margaret penseranno ad Henry nel frattempo.

In marcia nel bosco, Uncino cerca di far capire ad Ariel la situzione in cui si stanno mettendo; dal canto suo, la Sirena gli riferisce delle voci sentire durante i suoi viaggi, secondo cui lui è diventato quasi un eroe dopo aver aiutato la famiglia di Biancaneve. Uncino si altera e afferma con decisione che il suo essere pirata non cambierà mai.

Ariel e Uncino entrano nel negozio d'antiquariato e subito Belle saluta felice l'amica. Spiegata la situazione, il trio si mette subito a cercare un oggetto di Eric; Uncino ritrova il suo cannocchiale, poi vede il mantello di Eric che Ariel indossava nella Foresta Incantata. Ariel nota il suo gesto, ma l'uomo minimizza l'accaduto.

Al fine di costringere Emma ad usare i suoi poteri, Regina inizia a distruggere il ponte, finchè Emma non si ritrova a penzolare nel vuoto. Regina la incita a salvarsi con la Magia e, quando la corda cede, Emma riesce a raggruppare tutte le assi cadute per portarsi in salvo. Regina si dice contrariata, perchè lei ha un grande potenziale, ma non lo sta sfruttando appieno.

Belle usa l'incantesimo di localizzazione sul mantello e questo prende il volo per poi uscire dal negozio.

Uncino, Ariel e Spugna trovano la Jolly Roger; il pirata sale rapidamente a bordo e urla la sua intenzione di battersi con colui che gliel'ha rubata. Da sottocoperta compare Barbanera e i due capitani iniziano un duello con le spade, mentre Ariel sale a sua volta a bordo. Uncino e Barbanera continuano a combattere, incitati dalla ciurma, finchè il primo non riesce a mettere il secondo con le spalle al muro, bloccandogli la gamba tra le assi del ponte. Prima che Uncino abbia il tempo di uccidere l'avversario, Ariel li raggiunge e chiede dove si trovi Eric, dal momento che non è a bordo. Barbanera racconta di aver lasciato il Principe su un'isola di cui lui solo conosce la posizione e lancia una sfida ad Uncino: gli rivelerà tale posizione solo se lui gli consegnerà la nave, oppure il segreto morirà con lui.

Il mantello porta Ariel e Uncino nuovamente al porto, per poi inabissarsi nelle acque. La Sirena capisce che dev'essere morto in mare ed è disperata.

Nonostante la reticenza di Mary Margaret, David vuole insegnare ad Henry come si guida, per dimostrare di poter essere divertente come Uncino. I risultati sono a dir poco disastrosi, tanto che Mary Margaret nasconde il viso per non vedere.

Ariel ringrazia Uncino per averla aiutata nella sua ricerca, dice di potersi mettere l'anima in pace ora che conosce il fato di Eric.

Uncino fa camminare Barbanera sull'asse, pronto a gettarlo in mare. Ariel lo supplica di fermarsi, ma per lui la Jolly Roger è troppo importante per cederla così: ferisce il nemico e lo lancia in acqua dove gli squali lo uccidono. La Sirena è furiosa, tanto da schiaffeggiare Uncino; poi riprende le normali sembianze e si tuffa in mare per ricominciare la sua ricerca.

Uncino rincorre Ariel e rivela di non averle detto la verità: loro si sono già incontrati, ma lui ha sacrificato la vita di Eric per la sua nave, che pensava potesse riempire il vuoto lasciato dalla perdita di Emma. Ariel gli chiede di giurare sulla donna che ama, che sarebbe disposto a tutto pur di tornare indietro e fare la scelta giusta. Quando Uncino giura su Emma Swan, Ariel sorride e si trasforma in Zelena; la Strega Malvagia rivela che Ariel ha trovato infine il suo amato Eric e ora vivono felici su un'isola non colpita dal Sortilegio. Il pirata non capisce il perchè delle sue azioni; Zelena spiega che, quando ha giurato, lei gli ha lanciato un incantesimo che toglierà i poteri ad Emma al loro prossimo bacio. Uncino capisce che lei non la può uccidere senza prima privarla dei poteri, ma Zelena lo avverte che se non la bacierà, lei ucciderà tutti coloro che Emma ama.

Nell'appartemento di Mary Margaret, Uncino trova Emma e Regina, mentre Henry non è ancora rientrato con i nonni. Emma gli chiede cos'abbia fatto tutto il giorno e lui racconta di aver aiutato Ariel, omettendo però il vero finale. Regina convince Emma ad esercitare i suoi poteri per vedere se Ariel ha davvero ritrovato Eric e lei riesce a proiettare l'immagine della coppia felice su uno specchio. David, Henry e Mary Magargaret tornano a casa ed il bambino si mostra felicissimo per aver guidato con il nonno, anche se Emma e Regina sono parecchio contrariate. Mary Margaret propone di cenare al Granny, ma Uncino si allontana in fretta, Emma lo raggiunge ed afferma che per lei non è importante cosa gli è capitato nell'ultimo anno.

Mentre il gruppetto mangia alla tavola calda, Uncino li guarda da lontano con il cannocchiale.

Citazioni

David: (parlando delle istruzioni della culla) Ho visto piani di battaglia più facili da decifrare.

Regina Mills: Il numero di incantesimi che richiedono parti di bambino ti stupirebbe.

Uncino: Sei già stato un roditore, Spugna. Hai voglia di provare anche la vita da Scimmia?

William: Questo posto ha i suoi lati positivi: non avevo assaggiato niente che assomigliasse al frozen-jogurt prima d'ora!

Mary Margaret: Dove sei stata? Pensavamo fossi diventata una scimmia!
Ariel: Una scimmia? No, sono una ragazza che si trasforma in pesce.

Emma: È bravo con Henry, e a Henry lui piace.
Regina Mills: Ha tendenze violente, è impulsivo e ha un uncino al posto della mano. È naturale che un dodicenne lo adori.

Ariel: Un animo gentile non è una cosa di cui vergognarsi. Le persona cambiano. Guarda me: ho le gambe e mi sono innamorata di un essere umano. Non è qualcosa che potevo prevedere.
Uncino: Tu forse sei cambiata, ma io no. Io sono un pirata e lo sarò sempre.

Regina Mills: Puoi decidere di fermarmi. O morire.

David: Finora Henry ha preferito stare in compagnia di un pirata piuttosto che con noi. Ma oggi le cose cambieranno.
Mary Margaret: È una cosa pericolosa, ed è persino illegale!
David: Non c'è nessun pericolo. E anche se è illegale... sono lo sceriffo!

David: Se Killian può insegnarti a rubare una barca, io posso insegnarti a guidare.

Emma: Sono stanca di vivere nel passato.
Uncino: Sì, ti capisco.

Curiosità

  • Nel logo della serie appare il fuoristrada di David Nolan.
  • Spugna è di nuovo umano nella Foresta Incantata; a trasformarlo in un topo era stato Gold in "L'outsider".
  • Quando Emma le chiede di insegnarle come controllare la Magia, Regina ricorda che già ci aveva provato con scarsi risultati in "Ariel".
  • Uncino ricorda quando Cora tentò di rubare il Cuore di Emma in "Regina di cuori".
  • Quando Uncino parla della Jolly Roger assomiglia molto al modo in cui Jack Sparrow parla della Perla Nera nella serie "Pirati dei Caraibi".
  • Il mantello di Eric indossato da Ariel è chiuso da un medaglione raffigurante la divinità marina Ursula.
  • Ariel racconta di aver salvato Eric dall'annegamento, come già detto in "Ariel".
  • Per non nominare la Magia di fronte ad Henry, Emma dice di aver avuto comferma del ricongiungimento tra Ariel ed Eric attraverso Skype.

C'era Una Volta Episodi

Prima Stagione
Seconda Stagione
Terza Stagione
Quarta Stagione
Quinta Stagione
Sesta Stagione
Settima Stagione

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.