FANDOM


"La regina è morta"
2x15.jpg
Informazioni
Titolo originale: "The Queen Is Dead"
Prima TV U.S.A.: 3 marzo 2013
Prima TV Italia: 30 aprile 2013
Flashback di:
Scritto da: Daniel T. Thomsen; David H. Goodman
Diretto da: Gwyneth Horder-Payton
Cronologia Episodi
Precedente: "Manhattan"
Successivo: "La figlia del mugnaio"

"La regina è morta" è il quindicesimo episodio della seconda stagione.

Sintesi

Dopo aver scoperto i piani di Regina e Cora per impossessarsi del Pugnale di Tremotino, Mary Margaret, con l'aiuto di David e della Madre Superiora, decide di trovarlo per prima. Mentre il signor Gold continua la sua ricerca per riunirsi a suo figlio Baelfire, a New York, Capitan Uncino pianifica di liberarsi del coccodrillo. Nel frattempo, nella Foresta Incantata di un tempo, la Fata Turchina offre a Biancaneve un incantesimo inusuale per salvare la madre morente, la regina Eva.

Riassunto

Biancaneve, ancora bambina, sta per festeggiare il suo compleanno, durante il quale riceverà la corona; la domestica Johanna prova di nascosto la tiara e la piccola la sgrida con arroganza, ma si scusa quando la madre Eva le fa notare che deve imparare ad essere una brava sovrana. La regina ha poi un malore improvviso.

A Storybrooke, Mary Margaret non desidera festeggiare il suo compleanno e si stupisce quando riceve un dono: la sua corona regalatale da Johanna. David si reca al lavoro all’Ufficio dello Sceriffo, ma Capitan Uncino lo colpisce alle spalle e si riprende il suo Uncino. Mary Margaret fa visita a Johanna per ringraziarla e, mentre ricordano assieme la regina Eva, Mary Margaret sente uno strano rumore e va nel bosco; qui scopre Regina e Cora impegnate nella ricerca del Pugnale dell’Oscuro. Si reca quindi nell’Ufficio dello Sceriffo per parlarne con David e lo trova ancora tramortito dal colpo di Uncino; discutono assieme sul da farsi e Mary Margaret si offre di parlare con Regina e persuaderla a tradire la madre.

A New York, mentre Neal offre una pizza ad Henry, Gold convincere Emma a portare Neal con loro a Storybrooke. Neal vuole poi accompagnare il figlio in un museo e il gruppo ritorna al suo appartamento.

Mary Margaret si incontra con Regina al Granny’s Diner e, con la scusa di parlarle di Henry, le rivela di averla vista cercare il Pugnale con Cora e tenta di portarla dalla parte del bene; Regina dice di aver provato ad essere buona senza però ottenere nulla, e se ne va.

Nella Foresta Incantata, la salute di Eva peggiora a vista d’occhio e pare che presto morirà; Biancaneve è disperata e Johanna le consiglia di andare nel bosco quella notte per chiedere aiuto ad una fata amica della madre.

Emma parla con Neal del loro ritorno a Storybrooke e lui sembra considerare la possibilità di seguirli; quando arrivano al suo appartamento però, Uncino attacca Gold e lo ferisce con un uncino intriso di Rubus Noctis. Neal mostra di conoscere il pirata e si offre di guidare la sua Nave così che suo padre possa tornare a Storybrooke e guarire con la magia.

Mary Margaret e David cercano l’aiuto della Madre Superiora per rintracciare il Pugnale.

Nel bosco, Biancaneve incontra la Fata Turchina; questa sembra non poterla aiutare, ma poi le consegna una Candela Magica in grado di salvare la vita di sua madre al prezzo di quella di qualcun altro e le fa promettere di non parlarne con nessuno.

Neal confida ad Emma di aver visitato altri mondo prima di arrivare in quello reale; dal messaggio di Mary Margaret, Emma viene a sapere che Cora e Regina sono sulle tracce del Pugnale e si fa dire da Gold il luogo in cui è nascosto.

Mentre Mary Margaret, David e la Madre Superiora tentano di eludere la barriera di Gold, la maestra accenna alla Candela, ma la suora sembra non saperne nulla. Da una telefonata di Emma, scoprono il nascondiglio del Pugnale.

Biancaneve arriva al capezzale della madre e le racconta di non averla potuta salvare con la Candela per non uccidere qualcun altro; la regina afferma di essere molto fiera di lei, ma poi si spegne.

Nella Torre dell’Orologio, Mary Margaret e David trovano il Pugnale, ma arrivano Regina e Cora, che non si fanno scrupoli a minacciare di morte Johanna per avere il Pugnale.

Biancaneve indossa la corona per il funerale della madre a cui partecipa commosso tutto il regno. Quando tutti se ne sono andati, arriva Cora, trasformata nella Fata Madrina, rivela di aver avvelenato lei la regina e di voler tentare ancora Biancaneve con la magia nera.

Mary Margaret capisce che Cora era la falsa Fata Madrina e che ha assassinato Eva. Alla fine decide di consegnare il Pugnale per salvare Johanna, ma Cora, dopo essersi presa l’arma, la uccide ugualmente, lanciandola giù dalla Torre.

Cora è soddisfatta per la riuscita dell’impresa, ma Regina le biasima per non averle rivelato la verità sulla fine della madre di Biancaneve e capisce che ha pianificato tutto per farla diventare regina al posto di Eva. Cora le assicura comunque che Henry tornerà da lei.

Neal recupera un’auto per il viaggio e presenta ad Emma Tamara, la sua fidanzata.

Mary Margaret e David sono alla tomba di Johanna e lei afferma di non essere più disposta a lasciar morire degli innocenti: la prossima volta è decisa ad uccidere Cora.

Citazioni

Regina Mills: Hai mai pensato che forse, e dico forse, io sia buona, mia cara? Sei stata tu ad aggiungere l'appellativo di cattiva al titolo di regina.

Curiosità

C'era Una Volta Episodi

Prima Stagione
Seconda Stagione
Terza Stagione
Quarta Stagione
Quinta Stagione
Sesta Stagione
Settima Stagione

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.