FANDOM


Cora ed Henry

CoraHenry1.jpg

CoraHenry2.jpg

Informazioni
Soprannome/i: Nessuno
Stato attuale: Sposati; sono morti entrambi; hanno una figlia
Simbolo: Nessuno
Primo incontro: "La figlia del mugnaio"

La relazione tra Cora ed il Principe Henry.

Storia

Prima del Sortilegio

Cora è figlia di un povero mugnaio ubriacone. La giovane, consegnando la farina al palazzo di re Xavier, viene umiliata dall'arrogante Principessa Eva, ospite e pretendente del Principe Henry. Cora ruba un bel vestito e s'intrufola ad un ballo in maschera nel castello, per flirtare con il principe. Il re la riconosce e vuole cacciarla via ma la ragazza, in un impeto di ardore, afferma di saper trasformare la paglia in oro, sperando di poter almeno riscattare la propria immagine con questa bugia. Il re la umilia di fronte agli invitati, sfidandola pubblicamente a provare il suo potere restando chiusa per una notte in una torre con della paglia e restituendo oro la mattina dopo, altrimenti sarebbe morta.

Cora pensa di gettarsi dalla finestra, ma compare Tremotino, che l'aiuta a compiere l'impresa ed inizia una storia d'amore con lei. Il re decide che la magica figlia del mugnaio sposerà il Principe Henry. La vigilia delle nozze, durante un furtivo incontro con Tremotino, Cora palesa la sua intenzione di vendicarsi del re, a causa delle umiliazioni che le ha inflitto. L'amante le propone di strappare il cuore di re Xavier e di fuggire insieme. Tuttavia, le promesse di potere di Xavier e le sue parole su come l'amore sia una debolezza, la convincono a tornare sui propri passi: Cora strappa il proprio Cuore per non provare più sentimenti e convola a nozze con Henry. Poco tempo dopo nasce una bimba, Regina, nome scelto da Cora con l'auspicio che un giorno sarà effettivamente una sovrana.

Anni dopo, Cora comanda a bacchetta il marito e la figlia, per la quale progetta un matrimonio reale. Quando la diligenza di Re Leopold, vedovo da poco, passa nel reame, Cora fa imbizzarrire il cavallo della piccola Biancaneve, figlia di Leopold, in modo che Regina la salvi e conquisti il favore del sovrano, che le chiede appunto la mano.

Cora viene successivamente spinta dalla figlia, desiderosa di liberarsi della sua presenza opprimente e malevola, dentro uno specchio/portale che la spedisce nel Paese delle Meraviglie dove diventa la Regina di Cuori

Anni dopo, Cora riesce a tornare per l'anniversario della morte di Daniel e mentre cerca un nuovo spasimante per la figlia, Henry ha la possibilità di rivedere la moglie. Dopo l'ennesimo inganno alla figlia, Regina si rende sterile per non dare a Cora la soddisfazione di avere dei nipoti.

Tornata per la seconda volta grazie al marito, stavolta per il compleanno della figlia, Cora intende regalare a Regina il cuore di Biancaneve. Henry tenta di avvertire la ragazza, ma Cora lo precede e lo inganna sottraendogli il cuore. Henry, per non lasciar cadere la figlia nel baratro dell'Oscurità definitivamente, sostituisce il cuore di Biancaneve (e glielo restituisce) e mette quello di una guardia.

Offesa, Regina rimpicciolisce il padre e lo mette nel cofanetto dove stava il cuore, poi manda la madre nel Paese delle Meraviglie e rompe lo specchio affinché non ritorni. Ma Cora rapisce mini-Henry. Regina quindi usa il Cappellaio Matto Jefferson per mandarlo a recuperare il padre e lasciare il cappellaio al suo posto.

L'ultima volta che i due si incontreranno sarà nell'Oltretomba. Dove Cora usa, costretta da Ade, Henry per convincere la figlia ad andarsene, ma il sacrificio della figlia permette ad Henry di essere fuori pericolo e andare in Paradiso. Cora lo raggiungere pochi giorni dopo perdonata dalle figlie.

Figli

 
 
 
CoraIcona.png
Cora
 
 
 
HSIcona.jpg
Henry
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CattivaIcona.jpg
Regina Cattiva

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale